Perchè pubblicare i post su Google My Business: caratteristiche e funzionalità della nuova feature!

Google My Business è lo strumento messo a disposizione da Google che permette di creare una scheda aziendale, e da qualche giorno anche la possibilità di pubblicare un post con Call-to-action mirate, immediatamente visibili nella SERP di Google.

La sua importanza deriva dal fatto che tutti i contenuti pubblicati sulla pagina di Google My Business, d’ora in avanti GMB,  sono collegati a Google Maps e pertanto submolto visibili, utili e ricercati dagli utenti nelle ricerche da mobile.

Screenshot (110)

Vediamo come pubblicare contenuti con Google My Business

 

1 – Accedi alla tua dashboard di GMB: attraverso la pagina ufficiale di GMBloggandoti con i tuoi dati di Gmail, o attraverso l’icona presente nel tuo account su Gmail (in alto a destra).

2 – Una volta effettuato il login, ti troverai di fronte alla dashboard di GMB, come vedi nell’immagine di seguito:

Screenshot (110)

Come puoi vedere nell’immagine, in alto, trovi il bottone “Post” (vedi Sez. 1).

Cliccando potrai scrivere il post sulla finestra che si apre. In alternativa, puoi cliccare sull’icona della macchina fotografica evidenziata come “Sez. 2” dell’immagine, o nell’icona in basso che trovi nella “Sez. 3” dell’immagine.

3 – Una volta cliccato su una delle tre possibilità per pubblicare il tuo primo “Post” comparirà una finestra per la pubblicazione, dove devi:

  • Caricare l’immagine che vuoi utilizzare nel post: il consiglio è quello di utilizzare un’immagine con dimensioni  simili a 1000×1000 px, l’importante che l’immagine sia quadrata e soprattutto, quando pubblicherai il post ti renderai conto che GMB taglia in automatico l’immagine, facendo vedere solo la parte centrale dell’immagine. E’ consigliato costruire un immagine con il soggetto al centro, per evitare eventuali tagli.
  • Inserisci il titolo del post + breve descrizione per un massimo di 300 caratteri
  • Scegli la Call to Action, flaggando la voce “Aggiungi un pulsante”in base al tipo di azione che vuoi far compiere all’utente

Screenshot (110)

Terminato questo processo, sarai in grado di pubblicare il post, che sarà immediatamente visibile nella SERP di Google.

  • Monitorare le visite dei post: puoi visualizzare quante volte i tuoi post vengono visti e cliccati dagli utenti. Come puoi vedere dall’immagine di seguito, il nostro post ha ottenuto 77 visualizzazioni dalla pubblicazione.

Immagine

 

 

 

Altre storie
Coronavirus: Scopri come ti possono aiutare la comunicazione e la tecnologia

 

PARLACI DELLA TUA ESIGENZA! INFO, CONSULENZE E PREVENTIVI GRATUITI

Autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi del regolamento EU 679/2016 sulla privacy. Maggiori informazioni.